CORSO DI FOTOGRAFIA – Il reportage e la storia per immagini

CORSO DI FOTOGRAFIA – Il reportage e la storia per immagini

postato in: Corsi, News | 0

Corso specialistico in fotografia di reportage con i docenti del collettivo X:

Paolo Siccardi, Max Ferrero, Stefano Stranges e Mauro Donato

Corso di fotografia di reportage REFLEXTRIBE


Il racconto fotografico nasce dall’esigenza d’esprimersi attraverso un flusso d’immagini statiche capaci di suggestionare maggiormente l’osservatore rispetto alla comunicazione di un singolo scatto. La scelta della forma narrativa e la successione delle sequenze fotografiche, sono elementi importanti tanto quanto lo scatto e la messa a punto di un’idea.


4 lezioni + 1 lettura portfolio – massimo 12 partecipanti – 200€

Il corso prevede 4 appuntamenti tenuti da 4 professionisti (Max Ferrero, Stefano Stranges, Paolo Siccardi, Mauro Donato) che interpreteranno l’arte del racconto da punti di vista distinti ma ricollegabili.

Gli allievi saranno invitati a produrre un lavoro in modo indipendente sin dal primo appuntamento.

La quinta ed ultima lezione, con la presenza di tutti i docenti, saranno discussi i lavori prodotti dai partecipanti, con conseguenti consigli e ulteriori metodologie di perfezionamento.


I docenti:

PAOLO SICCARDI

Giornalista e photoreporter free-lance, è autore di diversi libri e mostre fotografiche. Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti e alla Stampa Estera IFJ dal 1992.
Dal 1983 al 1989 fotoreporter di staff presso l’Agenzia foto-giornalistica Contrasto di Roma. Dal 1990 al 2006 fotoreporter presso l’Agenzia fotografica Marka di Milano.
Nel 2007 fonda con altri fotografi l’Agenzia foto giornalistica SYNC photo con sede a Torino. Nel 2017 si unisce al gruppo di lavoro del “COLLETTIVO-X” e “WALKABOUT-ph”. Dal 2000 collabora esclusivamente con il settore esteri del settimanale Famiglia Cristiana. Tra le sue mostre più importanti: “Balcani, oltre I Confini” nel dicembre del 2015 a palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte. Nel 2017 partecipa con le sue immagini e con altri 12 reporter alla mostra: “Exodos” a cui viene conferita nel 2018 la medaglia d’oro del Presidente della Repubblica On. Sergio Mattarella, sempre nel 2018 espone con il collega Roberto Travan “Arma il prossimo tuo” al museo Nazionale del Risorgimento italiano che tocca il picco di 80 mila visitatori.
I suoi reportage, prevalentemente a carattere sociale, sono stati pubblicati dalle più importanti testate giornalistiche: Famiglia Cristiana, il Venerdì di Repubblica, Time International, Der Spiegel, Geo Japan, The Guardian, Courrier International.

MAX FERRERO

Nato a Torino nel 1964 diventa professionista nel 1986 dedicandosi al fotogiornalismo e al reportage sociale. Ha pubblicato le sue foto sui maggiori giornali italiani. Attualmente si occupa anche di reportage geografico, corporate, fashion e didattica.

STEFANO STRANGES

Laureato in Comunicazione interculturale, fotografa dal 2006. Inizia a lavorare nel campo della moda, eventi e reportage di viaggio, collaborando con agenzie del settore. Nel 2012 si specializza con un Masterclass dell’agenzia Magnum. Da allora i suoi lavori si focalizzano sulle tematiche sociali, e inizia a collaborare con onlus e ong nazionali e internazionali. Dal 2013 al lavoro di fotoreporter affianca quello didattico in scuole e centri di formazione. Nel 2017 allarga i suoi interessi al tema dell’educazione all’immagine, attività che svolge in alcuni istituti superiori e circoli fotografici torinesi. Attualmente è impegnato in un progetto a lungo termine sulla filiera del coltan in Africa, dal quale è nata la mostra itinerante “The victims of our wealth”.

MAURO DONATO

Iscritto all’ordine dei giornalisti dal 2004, fotografo freelance e docente di fotografia all’istituto Bodoni di Torino. Sul reportage scrive: “Questa é forse la sezione che sempre più spesso mi fa sentire vivo, mi piace avere a che fare con la realtà che mi circonda raccontare i fenomeni che caratterizzano il mio tempo, ho voglia di capire di persona i cambiamenti circostanti, ho la pessima abitudine di soffrire innamorami e illudermi per quello in cui credo, vorrei da sempre riuscire a raccontare i miei sentimenti attraverso la fotografia.”


Calendario e principali argomenti:

Il corso si svolgerà il giovedì sera nella sede ReflexTribe in Via Piazzi 54/L a Torino a partire dal 23 maggio. .

DATA ORARIO ARGOMENTO LUOGO
Gio. 23/05/2019 20.00–22.00 La filosofia dell’intento il desiderio genera l’idea Via Piazzi 54/L Torino
Gio. 30/05/2019 20.00-22.00 Il reportage e il racconto ogni cosa può essere descritta ma poche raccontate Via Piazzi 54/L Torino
Gio. 06/06/2019 20.00–22.00 La sintassi fotografica il racconto cambia mutando il mezzo che si usa per raccontare Via Piazzi 54/L Torino
Gio. 13/06/2019 20.00–22.00 L’editing fotografico – la scelta della sequenza cambia il contenuto Via Piazzi 54/L Torino
Gio. 20/06/2018 20.00-22.00 Analisi e commento dei lavori dei partecipanti Via Piazzi 54/L Torino

 

Puoi scaricare qui il calendario con il programma completo.


Solo 12 posti disponibili, prenota il tuo posto ora:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Se hai bisogno di maggiori dettagli o chiarimenti puoi scrivere a info@reflextribe.com oppure chiamare il 334.31.55.630