Week end lungo a Granada 11/09/2015 – 14/09/2015

Week end lungo a Granada 11/09/2015 – 14/09/2015

postato in: Viaggi | 0

Partiamo alla scoperta di Granada, la magnifica città spagnola con la sua architettura dall’impronta araba e tutti i suoi tesori.

Ci lasceremo travolgere dall’atmosfera calda e frizzante della Spagna dedicandoci esclusivamente alla fotografia ed al divertimento!

Un intenso reportage di quattro giorni che ci offrirà la possibilità di fare fotografie di panorama, di architettura, ritratti e dettagli caratteristici.

La città moderna sorge alla base di due colline molto diverse tra loro ma entrambe caratteristiche ed interessanti.

Una, l’Albaicin, che ha conservato le strette strade, i cortili con alberi e fiori, le terrazze, le cisterne e le fontane pubbliche risalenti al passato dominio medievale dei Mori; l’altra, il colle Sabika, ospita l’Alhambra una vera e propria medina fortificata di circa 100.000 mq che è diventata patrimonio dell’Unesco ed è una delle poche fortificazione arabe visitabili al mondo.


Programma di massima:

11 settembre – venerdì

Arrivo previsto a Malaga  alle ore 09,35.

Prenderemo il treno verso Granada direttamente all’aeroporto e nel giro di 2 ore e un quarto saremo in città.

Dopo aver sistemato i bagagli nella struttura che ci ospiterà ci addentreremo nel cuore della città per scoprirne le sue piazzette, i suoi vicoli e perché no faremo un classico pranzo a base delle tipiche tapas spagnole.

Il resto della giornata sarà dedicato alla scoperta della parte bassa della città che intreccia storia e modernità in maniera eccellente.

Ph Stefania Caprara

 

Cena tipica e serata libera in città.

12 settembre – sabato

Dopo colazione inizieremo la nostra giornata nel cuore pulsante dell’Albaicin, dove rimarremo incantati dalla moltitudine di situazioni da fotografare che incontreremo nei dedali di vie, nei cortili e nelle piazzette che sorgono inaspettatamente tra una casetta bianca e l’altra. Pranzo libero.

Cena tipica e a seguire visita notturna al Palazzo dell’Alhambra con possibilità di immortalare tutte le luci della città da un punto di vista eccezionale.

 

Pernottamento in hotel con prima colazione.

13 settembre – domenica

Dopo colazione ci muoveremo in direzione del colle Sabika dove ci dedicheremo per gran parte della giornata alla visita della fortificazione dell’Alhambra con i suoi palazzi, le sue torri e i suoi giardini.

Cena tipica e serata in una scuola di flamenco.

 

 

Pernottamento in hotel con prima colazione.

14 settembre – lunedì

Partenza a metà mattina verso l’aeroporto di Malaga. Transfer verso l’aeroporto con il treno e imbarco previsto per le ore 15,05.


Dettagli:

Quota viaggio a persona: € 250,00*  (calcolata su minimo 10 partecipanti) **

*La partecipazione al week end è riservata ai soli soci, perciò se non hai ancora una tessera o ce l’hai scaduta potrai associarti/rinnovarla al costo di 10 euro. La validità della tessera è annuale.

**Nel caso in cui non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti il viaggio verrà rimandato/annullato e gli acconti già versati restituiti entro il 10/09/2015.

 

La quota comprende:

– 3 notti in hotel con prima colazione, camera doppia/tripla/quadrupla

– 3 cene

– 1 serata ad uno spettacolo/scuola di flamenco

– 1 ingresso serale + 1 ingresso giornaliero all’Alhambra

– Organizzazione del tour da parte di ReflexTribe

– Workshop con fotografo professionista per tutto il week end lungo

 

La quota non comprende:

– Voli arerei, treni ed eventuali spostamenti in loco con mezzi pubblici.

Riportiamo sotto il dettaglio del volo che coincide con il nostro programma.

– Pranzi. In generale a Spagna si mangia molto bene, spendendo relativamente poco.

– Assicurazione

– Quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

– Costo indicativo del treno: dai 12 ai 27 euro a tratta.

 

Si ringrazia per le foto utilizzate in questo articolo: Stefania Caprara

Lascia un commento